Riferire al board: per non sbagliare bersaglio su IT e sicurezza informatica

I responsabili IT e sicurezza riescono a dialogare efficacemente con il board?

La sicurezza informatica dovrebbe essere una delle maggiori preoccupazioni del board di direzione, e i responsabili IT dovrebbero farsi sentire con decisione sulle minacce ai dati e alle funzionalità aziendali. Invece questo argomento è considerato ancora poco importante e troppo ostico da molti board.

I responsabili IT e sicurezza riescono a dialogare efficacemente con il board?

Una ricerca commissionata da Bay Dynamics dice che i responsabili di IT e sicurezza informatica dicono al board quello che i membri vogliono sentirsi dire, anche se spesso le soluzioni non sono percorribili. Senza dimenticare che l’81% dei responsabili nelle riunioni di informazione del board usa dati scritti a mano su fogli di carta.

Dall’altro lato, il board spesso prende alla leggera i rischi e i problemi legati alla sicurezza informatica e si mostra riluttante ad acquisire le informazioni necessarie per progettare e implementare un efficace programma di sicurezza, a volte per la complessità dell’argomento, a volte per sottovalutazione del rischio.

In un mondo informatico sempre più esposto ad attacchi, a violazioni e a sottrazioni di dati, questo atteggiamento risulta molto pericoloso per l’azienda e le riunioni periodiche di informazione fra il board e i responsabili di IT e sicurezza informatica troppo spesso si concludono senza prendere le misure necessarie, o concordando iniziative non percorribili per mancanza di sintonia fra i partecipanti.

DiliTrust ha la soluzione per ogni problema di sicurezza.

Affida la protezione dei tuoi dati ai software DiliTrust, abbiamo soluzioni che assicurano un livello di sicurezza bancario, e i dati caricati sui nostri server certificati ISO 27001 non sono soggetti all’American Freedom Act.

Chiedici una demo gratuita o altre informazioni, contattaci o scopri di più qui

 

Selecting the Optimal Technology for Managing Contracts

Scopri perchè secondo Gartner “I responsabili degli applicativi aziendali hanno una sovrabbondanza di alternative per la gestione dei contratti. Scegliere
l’approccio sbagliato può
essere dannoso per gli
obiettivi di business”.

Consulta il report