M&A e l’emergere delle SPAC

Il mercato dell’M&A dovrebbe essere preoccupato per il rapido emergere delle SPAC? Scopritelo in questo articolo. 

Una SPAC (o “Special Purpose Acquisition Company”) è un tipo di società che non contiene attività o beni, poiché esiste solo per raccogliere capitale sul mercato azionario. Viene definita da Borsa Italiana come “società veicoli di investimento, società dotata di capitali di investimento che naturalmente persegue lo scopo di asservire la propria ricchezza liquida, attraverso un programma, avente un progetto imprenditoriale di una società target, che sia potenzialmente idoneo ad evolvere ed a performare in una remunerativa crescita a vantaggio dei soci originarie degli investitori del mercato.” 

Definizioni

  • Private equity: una sfera/categoria di investimenti finanziari mediante la quale un’entità apporta nuovi capitali, e dunque finanzia, una società target con l’acquisto di azioni e/o sottoscrivendo azioni di nuova emissione apportando nuovi capitali all’interno dell’obiettivo.
  • IPO: Offerta Pubblica Iniziale, in sigla IPO è un’offerta al pubblico dei titoli di una società che intende quotarsi per la prima volta su un mercato regolamentato
  • M&A: Mergers and Acquisitions

Il fenomeno SPAC

Le SPAC si distinguono per il fatto che raccolgono fondi sul mercato azionario per acquistare aziende promettenti. Sono apparse originariamente negli Stati Uniti, dove ora sono molto comuni. Negli ultimi anni, queste società si sono diffuse in Europa.  

I vantaggi di una SPAC sono molto reali, sia per gli investitori che per le aziende. Queste ultime, originariamente non quotate, possono diventare quotate senza passare attraverso il lungo e difficile processo di una IPO. Da parte loro, gli investitori beneficiano di forti garanzie da parte delle società quotate e si impegnano in operazioni di private equity. Inoltre, poiché le SPAC hanno un grande volume di cash fund, possono reagire molto rapidamente e non perdere nessuna opportunità di acquisizione.   

L’impatto delle SPAC

In una SPAC, l’investitore sta principalmente comprando un’idea. Questo spiega perché questo tipo di società, che è un vero e proprio veicolo di investimento, si basa principalmente sulla reputazione e le competenze dei vari attori. Quando una start-up vuole fondersi con una SPAC, risulta più conveniente quotarsi in borsa in quanto meno complesso in termini di procedure. La start-up può anche negoziare il prezzo con la SPAC, evitando la spesso difficile quotazione in borsa.   

M&A ancora rilevante nonostante il successo delle SPAC

Di fronte a questa grande richiesta per le SPAC, il settore M&A dovrebbe temere il futuro? Niente affatto, dato che le SPAC sono in realtà solo una piccola parte della raccolta di fondi per le società private. 

Secondo uno studio condotto nel 2020 da Deloitte, le SPAC rappresentano solo l’8% del valore totale delle transazioni nel settore tecnologico durante tutto l’anno. Nello stesso settore, le acquisizioni di aziende strategiche rappresentano il 65% delle transazioni totali. Anche se gli accordi SPAC sono aumentati tra il 2019 e il 2020, sono ancora una minoranza, il che non dovrebbe destare particolare preoccupazione. Secondo lo stesso studio, il volume delle M&A nel settore tecnologico è aumentato di quasi l’88% in valore nel corso del 2020, rispetto al 19% delle IPO tradizionali.   

La digitalizzazione dei processi di M&A

Tra marzo 2018 e febbraio 2021, il valore degli accordi M&A delle SPAC in tutto il mondo è salito da 3 miliardi di dollari nel marzo 2018 a 108,5 miliardi di dollari nel febbraio 2021. Solo tra gennaio e febbraio 2021, il valore degli accordi è passato da 42 miliardi a 108,5 miliardi, un aumento fulmineo (Fonte: statista 2021). 

Per garantire lo sviluppo della crescita della tua azienda e delle fusioni e acquisizioni, devi essere dotato dei migliori strumenti disponibili sul mercato. Il modulo Libreria Sicura della suite DiliTrust Governance risponde alla necessità di Data Room, uno strumento indispensabile nel processo di M&A. Concilia performance, riservatezza dei dati, sicurezza e conformità GDPR. Certificato ISO 27001, tutti i dati sono ospitati in Francia, per una maggiore vicinanza e affidabilità. 

Concilia performance, riservatezza dei dati, sicurezza e conformità con un'unica soluzione digitale