I dirigenti nelle loro attività devono aprire all’intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale è il nuovo modo di migliorare il lavoro

Se ne parla molto, ma forse non si comprende abbastanza: l’intelligenza artificiale è il passo in avanti del presente e del futuro. Hollywood ci mostra i robot che si impadroniscono del mondo, ma a livello reale la tecnologia se ne può avvantaggiare, soprattutto in un mondo del lavoro che si va febbrilmente digitalizzando.

l'intelligenza artificiale è il passo in avanti del presente e del futuro

L’intelligenza artificiale è in grado di esaminare grandi quantità di dati per capire il comportamento umano e riprodurlo. Non per sostituire l’uomo ma per fare al suo posto, autonomamente, i compiti che l’uomo vuole delegare. Andiamo verso un’integrazione sempre più stretta fra queste due entità, e la sfida che occorre affrontare è la creazione di un equilibrio ottimale fra le capacità dell’uomo e quelle dell’intelligenza artificiale.

Il 72% dei dirigenti crede che l’intelligenza artificiale sarà il vantaggio competitivo del futuro, ottimizzando i processi delle aziende e prendendo decisioni in modo meno intuitivo e irrazionale. Efficienza aziendale, sicurezza informatica, strategia d’impresa sono i settori dove più facilmente l’intelligenza artificiale sarà protagonista.

Il dipartimento legale di una società unisce questi settori in una visione complessiva per le sue necessità di capire e stilare documenti in linguaggio formalizzato, analizzare grandi quantità di dati per trovare i riferimenti utili, fondarsi su logica ed esperienza per fare previsioni attendibili.

DiliTrust Governance per l’intelligenza del futuro

Il dipartimento legale ha bisogno di affidabilità e di efficienza: il nostro software integra l’intelligenza artificiale per scrivere lettere, trovare documenti, prevedere l’andamento di una causa sulla base dei precedenti, il tutto proprio come lo farebbe una persona, ma mille volte più rapidamente.

Per altre informazioni, contattaci o scopri di più qui.